Manutenzione delle idropulitrici

BISON Santy
BISON Santy

Salve, sono Santy, il finanziatore di bisonclean.com. Sono nel settore delle macchine per la pulizia da più di 5 anni e lo scopo di questo articolo è quello di condividere con voi le conoscenze relative alle idropulitrici dal punto di vista di un fornitore cinese.

Dopo un idropulitrice è stato utilizzato per l'ultima volta nel corso dell'anno, spesso viene riposto senza alcuna manutenzione. Naturalmente, dato che viene utilizzato per la pulizia di materiali difficili come fango, muffa, sporcizia e graffiti, è sicuro che subirà un duro colpo durante il lavoro.

Se si desidera un servizio di lunga durata, è necessario seguire le procedure di manutenzione prima e dopo l'uso. Bison come professionista Cina produttore di idropulitriciAbbiamo una grande esperienza nella manutenzione delle idropulitrici. Seguendo questi passaggi otterrete sicuramente più stagioni dal vostro apparecchio.

manutenzione dell'idropulitrice e1685511654113

Una manutenzione regolare garantisce la sicurezza e l'affidabilità dell'idropulitrice. Ricordate di seguire questi passaggi prima e dopo ogni utilizzo per assicurarvi che l'apparecchio funzioni correttamente.

Prima dell'uso Manutenzione 

Controllare che l'O-ring all'estremità del tubo flessibile ad alta pressione non sia usurato. Gli O-ring danneggiati possono causare gravi problemi, tra cui perdite e persino lesioni durante l'uso. Se danneggiato, sostituirlo prima dell'uso.

Controllare che l'ugello all'estremità della bacchetta si blocchi saldamente in posizione.

Fare attenzione a non lasciare che detriti, sporcizia o altro intasino l'ugello.

Se si utilizza un'idropulitrice a gas, assicurarsi che abbia gas e olio freschi prima di avviarla. Utilizzate solo benzina che sia rimasta nel serbatoio dall'ultima stagione. Se la benzina è vecchia, aggiungete degli stabilizzatori e sostituitela con benzina fresca.

Controllare che le candele non siano corrose. Se le candele sono corrose, possono causare difficoltà di avviamento e inefficienza durante l'uso. Sostituire le candele corrose prima dell'uso.

Tenere l'ugello aperto quando l'apparecchiatura è in funzione. Inoltre, se si lascia l'apparecchio in funzione con l'ugello chiuso, si crea una pressione nel tubo e si possono causare danni.

Utilizzare l'idropulitrice solo con un volume d'acqua adeguato. Una quantità d'acqua sufficiente nell'unità può impedire un aumento eccessivo della pressione.

Dopo l'uso Manutenzione

Spegnere l'interruttore di alimentazione e scollegare l'apparecchio. Eseguire questa operazione per evitare di ferirsi o di danneggiare la lavatrice.

Individuare l'ingresso del prodotto chimico/detergente e pulirlo accuratamente con acqua. Assicurarsi che ogni residuo o accumulo venga risciacquato e che l'acqua proveniente dall'ingresso sia limpida.

Rimuovere lo sporco e la sporcizia dall'interno dell'idropulitrice per evitare comportamenti irregolari durante l'uso.

Prima di riporlo, scolate l'acqua in eccesso. L'acqua lasciata all'interno attira gli insetti, fa crescere la muffa e produce batteri.

Conservare l'idropulitrice al riparo dalle intemperie, tenendola ben ventilata e al riparo da sole, pioggia e neve. Assicurarsi che sia fuori dalla portata dei bambini che potrebbero farsi male.

Come eseguire la manutenzione dell'idropulitrice (passo dopo passo)

Cura e manutenzione delle idropulitrici elettriche

La maggior parte dei servizi di manutenzione consiste nel controllare che l'idropulitrice sia in buono stato. Non è quasi necessario smontare nulla. E le operazioni da eseguire manualmente, come il cambio dell'olio o delle candele, sono facili come 5 minuti.

Di seguito sono riportate le istruzioni per tutti i compiti.

Tutto ciò che si deve tenere presente per lo stoccaggio delle idropulitrici

Vediamo il modo corretto di conservare l'idropulitrice elettrica per oltre 30 giorni e per tutto l'inverno dopo ogni utilizzo.

Dopo ogni utilizzo

Spegnimento

Seguire una serie di passaggi è essenziale per mantenere la pompa e i tubi del lavacristalli elettrico liberi da acqua e detergenti. In questo modo si evita che i minerali e le tracce di sporco aderiscano ai componenti della pompa e provochino danni nel tempo.

Ecco le fasi di spegnimento; seguitele per evitare problemi:

  • Se si usa il sapone, rimuovere l'ugello nero del sapone e sostituirlo con un ugello verde o bianco. Lasciare scorrere l'acqua per un minuto per rimuovere il sapone in eccesso dal sistema.
  • Spegnere il motore. Tirate il grilletto per 10 secondi e lasciate scorrere l'acqua del rubinetto a bassa pressione. Chiudere quindi l'acqua del rubinetto e premere nuovamente il grilletto per eliminare l'acqua e la pressione residue dal sistema.
  • Scollegare i tubi di pressione della pistola e della pompa e il tubo dell'acqua della pompa. Arrotolare e scaricare l'acqua nel flessibile di pressione, quindi appenderlo al gancio per riporlo. Posizionare la punta e la pistola in un luogo adatto alla macchina.
  • Dopo aver scollegato tutte le connessioni, tirare il motore per riavvolgerlo alcune volte per drenare ulteriormente il fluido dalla pompa.

 

Posizione di stoccaggio

La posizione di stoccaggio dell'idropulitrice è fondamentale. Dopo aver completato le quattro fasi sopra descritte, è possibile spostare l'idropulitrice elettrica in un'area del capannone o del garage per riporla.

I luoghi di stoccaggio migliori sono:

  • Pulito e asciutto
  • Tenere lontano da stufe, asciugatrici, ecc.
  • Evitare di inciampare o di urtare.

Una copertura protettiva e traspirante aiuta a tenere lontana la polvere.

Stoccaggio a lungo termine

Eseguire tutte le operazioni descritte nella sezione "Dopo ogni utilizzo" e seguire i passaggi indicati di seguito per mantenere la macchina sicura e pronta all'uso dopo alcuni mesi.

Motore (olio e carburante)

Due opzioni per proteggere il sistema di alimentazione:

È possibile utilizzare uno stabilizzatore di carburante. Se si prevede di lasciare il carburante nel serbatoio durante lo stoccaggio, aggiungere uno stabilizzatore per evitare la formazione di depositi di acido e gomma. Aggiungere uno stabilizzatore, quindi far girare il motore per alcuni minuti per svuotare il carburante. Ribaltare l'idropulitrice per scaricare il carburante nel contenitore. Quindi far funzionare la macchina fino all'arresto.

Pompa

Per proteggere la pompa durante lo stoccaggio, aggiungere una protezione per la pompa. La protezione della pompa riempie la cavità della pompa, protegge le guarnizioni e i pistoni dai depositi minerali lasciati dall'acqua.

Una volta che avete a disposizione il prodotto di protezione della pompa, collegatelo all'ingresso del tubo da giardino. Premete il pulsante per far entrare il lubrificante nella pompa fino a quando non lo vedrete spruzzare dall'uscita. La pompa è ora riempita con un prodotto protettivo per pompe da conservare a lungo.

Cura e manutenzione delle idropulitrici elettriche

I cinque principali vantaggi delle idropulitrici elettriche sono:

  • manutenzione minima
  • Può essere utilizzato in ambienti chiusi (senza fumo)
  • più conveniente del gas naturale
  • non è necessario fare rifornimento
  • Più silenzioso

Non c'è dubbio che l'elettronica sia sempre più popolare. Per i proprietari di casa è facile giustificare l'acquisto, visto che devono usarlo solo una o al massimo due volte al mese. 

Le idropulitrici domestiche utilizzano un motore elettrico (generico o a induzione) con una pompa a pistoni assiali o oscillanti. Il sistema di lubrificazione è chiuso, quindi non è necessario oliarlo.

Se un motore o una pompa smettono di funzionare, sostituirli è più economico che ripararli.

Cura di punte, tubi e pistole

Un ugello intasato non è adatto. Blocca il flusso e crea un aumento di pressione a monte.

Utilizzare una graffetta non piegata o un detergente per ugelli per rimuovere detriti e sporcizia. Muovere il filo alcune volte per assicurarsi che l'orifizio sia pulito.

Per quanto riguarda il tubo e la pistola, controllateli ogni volta che li utilizzate. Cercate perdite e crepe/usura che potrebbero peggiorare e causare guasti.

Manutenzione delle pompe per lo stoccaggio invernale e a lungo termine

Così come le pompe per le macchine a gas richiedono una manutenzione per lo stoccaggio a lungo termine e in inverno, lo stesso vale per i dispositivi elettrici.

L'uso di un prodotto di protezione della pompa protegge il pistone e le guarnizioni da eventuali danni.

Salvataggio della pompa dell'idropulitrice

Pump saver è un antigelo e un lubrificante unico che protegge la pompa dell'idropulitrice da eventuali danni durante il rimessaggio a lungo termine e l'inverno.

Si collega all'ingresso della pompa e si preme un pulsante per riempirla di lubrificante.

Copre i pistoni e le guarnizioni, prevenendo i danni causati dai depositi minerali residui.

È un must per una manutenzione adeguata della vostra lavatrice elettrica.

Ottenere lo stabilizzatore del carburante

Lo stabilizzatore del carburante protegge il motore durante il rimessaggio a lungo termine o l'invernaggio.

Si versa una piccola quantità (circa 15 ml) nel serbatoio, che si manterrà per l'inverno o per mesi fino all'utilizzo successivo.

Grasso al silicone per O-ring in gomma

Applicare grasso al silicone sugli O-ring di gomma in corrispondenza delle connessioni del tubo, della pompa e della pistola per proteggere la gomma dalla corrosione, evitando crepe e perdite.

È il miglior tipo di O-ring per le lavatrici elettriche perché è impermeabile e non conduttivo.

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIÙ SULL'IDROPULITRICE BISON

Chiedete un preventivo veloce

Vi contatteremo entro 1 giorno lavorativo.

Essere il nostro agente

Vi contatteremo entro 1 giorno lavorativo.